Lotta contro i veicoli non assicurati a Livorno con alta tecnologia

Il Comune di Livorno ha deciso di dotare una vettura della Polizia Municipale di un’apparecchiatura tecnologicamente all’avanguardia. Si tratta di un sistema elettronico ad infrarossi montato sul tettuccio, insieme ai lampeggianti e alla sirena, dotato di cinque telecamere in grado di leggere in movimento le targhe delle auto posteggiate e a loro volta in movimento, segnalando in tempo reale l’assenza dell’assicurazione o della revisione, consentendo l’immediata sanzione alla vettura rilevata.

Il costo di tale apparecchiatura è notevole, circa 30 mila Euro e sarà disponibile dal 20 dicembre prossimo, un bel regalo per i cittadini livornesi. Sorge, però, un dubbio: già in molte altre città esistono sistemi simili, montati ai varchi della Ztl o in tangenziale, che dovrebbero servire allo stesso scopo; il problema è che questi sistemi non sono omologati, fatto che inficia automaticamente le contravvenzioni elevate con questi sistemi.

Un ricorso contro le sanzioni elevate verrebbe certamente accolto da qualsiasi Giudice. Il sistema acquistato dal Comune di Livorno sarà omologato per lo scopo per il quale è stato acquistato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *